In rete campagna scavi Schiff Giorgini

Sono stati pubblicati sulle pagine web dell'archivio fotografico dell'Università di Pisa i carteggi e i documenti relativi alle campagne di scavo condotte tra il 1957 e il 1976 dall'archeologa Michela Schiff Giorgini a Soleb e Sedeinga, in Sudan, che portarono a significative scoperte per le scienze egittologiche. L'archivio contiene circa 150 lettere scritte o ricevute dall'archeologa, corredate da una ventina di foto, numerosi ritagli di giornale e dalla riproduzione di una decina di saggi pubblicati all'epoca su riviste specialistiche. La documentazione archiviata contiene anche una breve biografia e una bibliografia su Michela Schiff Giorgini con i documenti per la laurea honoris causa in Lettere e filosofia che l'università pisana le conferì nel 1971. La studiosa, padovana di origine e morta ad Alicante, in Spagna, a soli 55 anni nel 1978, nel 1957 ha promosso, sovvenzionato e diretto la prima missione archeologica nella Nubia sudanese. La documentazione ripercorre l'avventura di quegli scavi.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casale Marittimo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...